Executive Education Programs


The Continuing Education (CE) Program established the Approved Provider Program to provide CFA Institute and CFA Society Italy members with more vetted continuing education opportunities through partnerships with select organizations.

SDA Bocconi is recognized as Approved Provider of continuing education programs.

Plan to Attend

QUANTITATIVE EQUITY PORTFOLIO MANAGEMENT

4 days
8-11 July, 2013

The program focuses on quantitative tools and techniques to build and manage tactical equity portfolios. After a brief introduction of the fundamental quantitative techniques and of the theoretical framework of stock market anomalies and return patterns, the attention will be devoted to the construction of short term return forecasting models and to the implementation of tactical long-only and market-neutral portfolio strategies. The program is designed according to a rigorous hands-on approach: every theoretical lesson will be followed by a computer-based session where the various techniques will be tested on real market data. At the end of the program participants will be asked to build and test their own model


ANALISI STRATEGICO-FINANZIARIA D'IMPRESA

5 days
13-17 May 2013

Il programma mira a fornire la conoscenza e gli strumenti necessari per integrare l’analisi economico finanziaria del merito creditizio dell’impresa con quella dell’ambiente competitivo di riferimento, al fine di cogliere il suo momento attuale e le sue prospettive di breve e di medio periodo.
Andando in profondità sulla lettura dell’azienda, dall’analisi di bilancio e degli indicatori di performance, dalle modalità di finanziamento all’interpretazione del suo modello di business, all’individuazione dei trend di settore dominanti e alla loro connessione con le dinamiche attese dell’impresa, i partecipanti imparano a costruire gli economics delle aziende e a valutarle.
Focalizzandosi sulla previsione della dinamica settoriale attesa, sul livello di dipendenza della strategia aziendale verso il contesto competitivo di riferimento e sui collegamenti tra i value drivers operativi dell’azienda e i suoi dati finanziari, i partecipanti migliorano le loro abilità di valutazione del momento attuale dell’impresa, di previsione delle performance finanziarie attese, di individuazione delle opportunità di ristrutturazione e di rilancio dei rapporti creditizi.


PRIVATE BANKING EXECUTIVE PROGRAM

8 days
I module: from 30 September to 3 October 2013
II module: from 5 to 8 November 2013

In un contesto di elevata turbolenza ambientale il Private Banker è il punto di riferimentoper la clientela Private.
La gestione degli high net worth individuals richiede figure professionali in grado di fornire un servizio di pianificazione finanziaria globale, finalizzato alla risoluzione di problemi di ordine finanziario, fiscale, assicurativo, previdenziale, immobiliare.


MISURARE E GESTIRE IL RISCHIO OPERATIVO NELLE BANCHE E NELLE ASSICURAZIONI

5 days
23-27 September 2013

Misurazione e controllo dei fattori che condizionano i rischi operativi negli intermediari finanziari: una componente decisiva del risk management.
Il programma li analizza con particolare riferimento a quelle più idonee e coerenti con le organizzazioni operanti nel sistema finanziario italiano e comunitario


STRUCTURED PRODUCTS: RISKS, REWARDS, VALUATION

4 days
24-27 June, 2013

Structured products are one of the fastest growing segments in the financial markets. This program focuses on how structured products can be used by investors to access a large variety of underlying and risk/return profiles. Also, the pricing and risk issues that must be considered when investing and trading structured products. At the end of the program, participants will have a broad overview of the rationale underlying the use of structured products, how to break down structured products into their base building blocks and price them in the current financial markets.

RATING E CREDIT RISK MANAGEMENT

5 days
21-25 May 2013

Una completa e aggiornata formazione in tema di credit risk management richiede l’approfondimento delle tecniche per misurare correttamente il rischio di credito, dei loro riflessi organizzativi, degli strumenti di mercato e delle soluzioni innovative di gestione e di governo per migliorare il posizionamento di rischio/rendimento della banca.
Il programma fornisce, inoltre, gli aggiornamenti regolamentari, quali Basilea 3, che condizionano la strumentazione e la gestione del rischio di credito, così come l’approfondimento su temi quali l’aumento della stabilità e dell’orizzonte temporale dei rating, l’inserimento delle informazioni qualitative, i rating delle reti e dei gruppi, l’interazione con gli altri rischi - controparte, liquidità, operativi- , l’integrazione tra gestione dei rischi e gestione commerciale.
Il programma si rivolge a coloro che, nelle aree credito, controllo di gestione, pianificazione e risk management delle banche e delle imprese, si occupano di gestione del rischio di credito e dei finanziamenti.


FINANCIAL RISK MANAGEMENT NELLE BANCHE

4 days
from 14 to 17 October 2013

Le attività di trading, strutturazione e sales all’interno dell’Area Finanza pongono problemi di controllo complessi e articolati. Le metodologie di misurazione dei rischi basate sul Value at Risk forniscono uno strumento importante, ma da un lato richiedono di essere ben padroneggiate, e dall’altro lato pongono nuovi interrogativi. Come passare dalle metodologie tradizionali di rilevazione dei risultati alle nuove logiche basate su indicatori risk-adjusted? Come integrare sotto il profilo operativo i nuovi metodi come il Value at Risk con i processi e le strutture esistenti? Qual è il ruolo dell’auditing dell’Area Finanza in tali processi di controllo?
Il programma si propone di rispondere, in concreto


CONTROLLO DEL RISCHIO NELL'ASSET MANAGEMENT

3 days
23-25 October 2013

L’attività di controllo del rischio (articolata negli step della misurazione, scomposizione e allocazione dei rischi) diviene, per effetto delle dinamiche caratterizzanti i mercati finanziari, delle iniziative normative e/o regolamentari assunte dalle autorità, dell’accresciuto e consapevole bisogno di processi disciplinati di costruzione dei portafogli, sempre più un’attività imprescindibile, sia per le realtà di asset management che intendono servire la propria clientela nell’ambito di un processo di financial planning integrato e completo, sia per gli investitori istituzionali.

GESTIONE DEL CAPITALE E DEL VALORE NELLE BANCHE

4 days
18-21 November 2013

Gli eventi che hanno caratterizzato il settore fianziario negli ultimi anni hanno posto in evidenza l’importanza di un efficace processo di allocazione del capitale, fondato su una rigorosa misurazione dei rischi. Un simile processo risponde a quanto previsto dal Secondo Pilastro di Basilea 2 (ICAAP), il quale richiede esplicitamente alle banche di valutare, al di là di quanto previsto dai requisiti minimi previsti dal primo pilastro, il proprio fabbisogno di capitale ed è rafforzato dalle linee guida di Basilea 3.
Seguendo queste due importanti linee evolutive, il programma si propone di illustrare le caratteristiche tecniche e le applicazioni concrete delle politiche di gestione e allocazione del capitale adottate a livello internazionale e condivise dagli organi di vigilanza.


Discount for CFA Society Italy members
The special price of the Programs for CFASI members is 10% off.


For complete program and registration
http://www.sdabocconi.it/it/sito/convenzione-icfas


Username:
Password:
Lost Password ?
Headhunters Login

Latest News

04/12/2014 - BlackRock Adopts CFA Institute Asset Manager Code of Professional Conduct - Read

24/11/2014 - CFA Institute Names Barbara Petitt, Ph.D., CFA, as Editor of the Financial Analysts Journal - Read

17/10/2014 - CFA Institute and CFA Society of the UK Host Seventh Annual European Investment Conference - Read

Events

22/12/2014 - CFA Candidate Information Briefing - Read

29/01/2015 - 2015 CFA Forecast Dinner | Milan - Read

<December 2014>
MoTuWeThFrSaSu
24252627282930
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234

CFASI Membership

Make Strategic Contacts
Advance Your Career
Sharpen Your Knowledge
Protect and Promote the
     Investment Industry
Every member service is designed to advance your career as an investment professional. Find out the benefits of being a CFASI Member.

Benefits